Manichini per Addestramento al Salvataggio in Acqua

Questa categoria di manichini è dedicata all'addestramento di assistenti bagnanti, forze di polizia, squadre di soccorso, vigili del fuoco ecc. in acque aperte, corsi d'acqua e piscine.

Ruth Lee Man Overboard

Questo manichino da addestramento è realizzato per le esercitazioni di ricerca e salvataggio di vittime in mare aperto, fiumi, laghi o altri corsi d'acqua. La sua struttura garantisce perfetto equilibrio tra peso e galleggiabilità è molto facile da avvistare grazie alla sua caratteristica tuta a colori vivaci.

Ruth Lee Man Overboard è già largamente utilizzato da:

  • Ministero della Difesa Militare e Navale del Regno Unito

  • Royal National Lifeboat Institution (RLNI)

  • Tutto il corpo dei Vigili del Fuoco del Regno Unito

  • Guardia costiera e Bagnini

  • Squadre di salvataggio in acqua dell'entroterra

  • Aziende navali e della pesca

  • Organizzazioni equivalenti in Nord America, Europa, Australia e Asia.

La sua struttura è costruita in trama di nylon.È realizzato in propilene ad alta densità con rapporto 207 kg/25 mm e 449 kg/50 mm. Presenta un nastro riflettente SOLAS, conforme alla specifica della USCG (Guardia Costiera) 46 CFR, sezione 164.018 del Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti d'America e alla risoluzione A658(16) Dell'Organizzazione Marittima Internazionale (IMO). È realizzato in schiuma a celle chiuse non assorbente: tasso di assorbimento in 1 giorno <0,1% (DIN 53428 1986); dopo 28 giorni <0,5% del volume. La tuta è realizzata con materiale usato per i giubbotti anti-proiettile e anti-taglio della Polizia (conforme ai OEKO-TEX Standard 100, BS EN ISO 12947-2 & 14116:2008).

Caratteristiche principali:

  • Galleggia orizzontalmente, verticalmente o a 45 gradi, per simulare una persona viva o un cadavere. Il tipo di galleggiamento desiderato si ottiene in pochi secondi ridistribuendo gli inserti in polietilene nella tuta.

  • La struttura in robusta trama di nylon lascia penetrare l'acqua velocemente, facendo affondare le gambe sotto la superficie e lasciando visibili solo la testa e le spalle, se desiderato.

  • Il manichino adulto passa dai 40 kg di peso a secco ai 65 kg circa al recupero in acqua.

  • La tuta in arancione brillante con nastro riflettente SOLAS sulla testa, rende il manichino chiaramente visibile.

  • Un anello rinforzato sulla schiena del manichino ne permette la gestione, il sollevamento, lo stoccaggio e la sospensione per l'asciugatura.

  • Le strisce interne in polietilene consentono flessibilità in acqua ma impediscono al manichino di piegarsi in due quando si usano sistemi di recupero quali la rete di recupero sistema Jason's Cradle.

  • Il manichino è completo di tuta e stivali che possono essere facilmente sostituiti se danneggiati.

Non deve essere usato:

  • A temperature superiori ai 100° o in scenari con incendi improvvisi.

Gli accessori opzionali:

  • Felpa con cappuccio nera per diminuire la visibilità del manichino e rendere l'esercitazione di Ricerca e Soccorso più sfidante.

Ruth Lee Man Overboard è disponibile in quattro modelli:

  • 5 Kg/70 cm (baby)

  • 8 Kg/90 cm (child)

  • 20 Kg/130 cm (young)

  • 40 Kg/180 cm

Ruth Lee Offshore

Manichino da addestramento al Primo Soccorso su impianti di trivellazione, piattaforme petrolifere e di gas, centrali eoliche e navi e per simulazione di incidenti durante il transito di passeggeri via mare o per via aerea.

Ruth Lee Offshore è un manichino ibrido che permette di eseguire anche limitate esercitazioni in mare aperto.

È utilizzato da:

  • Operatori delle centrali eoliche in mare aperto

  • Piattaforme petrolifere e di gas in mare aperto

  • Compagnie di trasporto con elicottero

  • Industria navale

  • Organizzazioni equivalenti in Nord e Sud America, Europa, Australia e Asia.

La sua struttura interna è in rete di nylon. Il manichino è realizzato in propilene ad alta densità con rapporto 207 kg/25 mm e 449 kg/50 mm.

Presenta un nastro riflettente SOLAS, conforme alla specifica della USCG (Guardia Costiera) 46 CFR, sezione 164.018 del Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti d'America e alla risoluzione A658(16) dell'Organizzazione Marittima Internazionale (IMO).

L'interno è in schiuma a celle chiuse non assorbente: tasso di assorbimento in 1 giorno <0,1% (DIN 53428 1986); dopo 28 giorni <0,5% del volume.

La tuta è realizzata con materiale usato per i giubbotti anti-proiettile e anti-taglio della Polizia (conforme ai OEKO-TEX Standard 100, BS EN ISO 12947-2 & 14116:2008).

Le sue caratteristiche principali:

  • Un anello rinforzato sulla schiena permette la gestione, il sollevamento, lo stoccaggio e la sospensione per l'asciugatura del manichino.

  • La struttura in robusta trama di nylon lascia penetrare l'acqua velocemente, facendo affondare le gambe sotto la superficie e lasciando visibile solo la testa.

  • Il manichino passa dai 60 kg di peso a secco ai 95 kg circa al recupero in acqua.

  • È robusto abbastanza da poter essere sepolto sotto oggetti pesanti o lanciato da grandi altezze.

  • Le giunture morbide degli arti del manichino eliminano il rischio per l'operatore di riportare pinzature e abrasioni, diversamente da quanto avviene con manichini di plastica rigida.

  • È possibile far indossare al manichino adulto un collare da immobilizzazione per consentire la corretta gestione degli infortunati.

  • Le strisce interne in polietilene consentono flessibilità in acqua ma impediscono al manichino di piegarsi in due quando si usano sistemi di recupero quali la rete di recupero sistema Jason's Cradle.

  • Il manichino è completo di tuta e stivali che possono essere facilmente sostituiti se danneggiati.

Non deve essere usato:

  • A temperature superiori ai 100° o in scenari con incendi improvvisi.

  • Utilizzo in mare aperto senza giubbotto salvagente.

Accessori opzionali:

  • Protezioni e tute per prolungare considerevolmente la durata del manichino.

  • Maschera facciale e parrucca per un aspetto ancora più umano.

Ruth Lee Offshore è disponibile nel seguente modello:

  • Peso 60 Kg/180 cm

Ruth Lee Body Recovery

Manichino da addestramento ideale per le esercitazioni dei sommozzatori della Polizia al recupero di cadaveri da corsi d'acqua nell'entroterra e da sotto gli strati di ghiaccio.

Questo manichino è una variazione del popolare Ruth Lee Man Overboard, realizzato per affondare anzichè galleggiare.

È utilizzato da:

  • Forze di Polizia e Vigili del Fuoco del Regno Unito

  • Guardia costiera statunitense

  • Organizzazioni equivalenti in Nord America, Europa, Australia e Asia.

La struttura del manichino è in rete di nylon. Presenta cinghie di rinforzo in propilene ad alta densità con rapporto 207 kg /25 mm e 449 kg/50 mm.

Presenta un nastro riflettente SOLAS, conforme alla specifica della USCG (Guardia Costiera) 46 CFR, sezione 164.018 del Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti d'America e alla Risoluzione A658(16) dell'Organizzazione Marittima Internazionale (IMO).

Schiuma a celle chiuse non assorbente: tasso di assorbimento in 1 giorno <0,1% (DIN 53428 1986); dopo 28 giorni <0,5% del volume.

La tuta è realizzata con materiale usato per i giubbotti anti-proiettile e anti-taglio della Polizia (conforme ai OEKO-TEX® Standard 100, BS EN ISO 12947-2 & 14116:2008).

Le sue caratteristiche principali:

  • La distribuzione del peso anatomicamente corretta garantisce un effetto realistico quando l'operatore inserisce il corpo recuperato nel sacco.

  • È talmente robusto da sostenere una caduta in acqua da 5-6 metri, senza riportare danni.

  • Il manichino adulto diminuisce da 50 kg di peso a secco a 10 Kg circa sotto l’acqua.

  • La struttura in robusta rete di nylon lascia penetrare l’acqua velocemente quando il manichino è sommerso e la lascia fuoriuscire quando viene recuperato.

  • Un robusto anello rinforzato sulla schiena permette la gestione, il sollevamento, lo stoccaggio e la sospensione per l’asciugatura del manichino.

  • I tratti somatici realistici e la parrucca consentono l’identificazione al tatto quando c’è scarsa visibilità .

  • Strisce interne in polietilene permettono flessibilità in acqua ma impediscono al manichino di piegarsi in due quando si usano sistemi di recupero quali la barella.

  • Il manichino è completo di tuta e stivali, facilmente sostituibili se danneggiati.

Non deve essere usato:

  • A temperature superiori ai 100° o in scenari con incendi improvvisi

Ruth Lee Body Recovery è disponibile in tre modelli:

  • 10 Kg/90 cm (child)

  • 30 Kg/130 cm (young)

  • 50 Kg/180 cm

Ruth Lee Search & Rescue

Della stessa fattura di Ruth Lee Man Overboard, il manichino Ruth Lee Search&Rescue ha la tuta nera che lo rende poco visibile, per enfatizzare l'elemento "Ricerca" in acqua ed è ideato e realizzato per le esercitazioni di ricerca e salvataggio di vittime in mare aperto, fiumi, laghi o altri corsi d'acqua.

È utilizzato da:

  • Royal National Lifeboat Institution (RLNI)

  • Polizia e squadre di sommozzatori della Polizia

  • Marina Militare Britannica (Royal Navy)

  • Operatori offshore

  • Guardia costiera e Bagnini

  • Squadre di salvataggio in acqua dell'entroterra

  • Aziende navali e della pesca

  • Organizzazioni equivalenti in Nord America, Europa, Australia e Asia

La struttura interna è in rete di nylon. Il manichino è realizzato in propilene ad alta densità con rapporto 207 kg/25 mm e 449 kg/50 mm. Presenta un nastro riflettente SOLAS, conforme alla specifica della USCG (Guardia Costiera) 46 CFR, sezione 164.018 del Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti d'America e alla risoluzione A658(16) dell'Organizzazione Marittima Internazionale (IMO).

Schiuma a celle chiuse non assorbente: tasso di assorbimento in 1 giorno <0,1% (DIN 53428 1986); dopo 28 giorni <0,5% del volume.

La tuta è realizzata con materiale usato per i giubbotti anti-proiettile e anti-taglio della Polizia (conforme ai OEKO-TEX® Standard 100, BS EN ISO 12947-2 & 14116:2008).

Le sue caratteristiche principali:

  • Simile a Man Overboard ma ha la tuta nera e un cappuccio per ridurne la visibilità.

  • Galleggia orizzontalmente, verticalmente o a 45 gradi, per simulare una persona viva o un cadavere. Il tipo di galleggiamento desiderato si ottiene in pochi secondi ridistribuendo gli inserti in polietilene nella tuta.

  • La struttura in robusta trama di nylon lascia penetrare l'acqua velocemente, facendo affondare le gambe sotto la superficie e lasciando visibili solo la testa e le spalle, se lo si desidera.

  • Il manichino adulto passa dai 40 kg di peso a secco ai 65 kg circa al recupero in acqua.

  • Un anello rinforzato sulla schiena del manichino ne permette la gestione, il sollevamento, lo stoccaggio e la sospensione per l'asciugatura.

  • Le strisce interne in polietilene permettono flessibilità in acqua ma impediscono al manichino di piegarsi in due quando si usano sistemi di recupero quali la rete di recupero sistema Jason's Cradle.

  • Il manichino è completo di tuta, stivali e cappuccio facilmente sostituibili se danneggiati.

Non deve essere usato:

  • A temperature superiori ai 100° o in scenari con incendi improvvisi.

Ruth Lee Search & Rescue è disponibile in quattro modelli:

  • 5 Kg/70 cm (baby)

  • 8 Kg/90 cm (child)

  • 20 Kg/130 cm (young)

  • 40 Kg/180 cm

Ruth Lee Surf Rescue

Manichino da addestramento perfetto per la simulazione di recupero in mare da gommoni e/o mezzi a motore di persone coscienti in difficoltà , è stato ideato in collaborazione con l'organizzazione australiana di salvataggio in acqua,Surf Life Saving Australia, per le competizioni IRB (gare tra squadre su gommoni da salvataggio). Perfetto per l'addestramento dei conducenti dei gommoni di soccorso e del team per il recupero con i tubi da salvataggio. Ideale anche per la formazione al soccorso con jet ski e altri scenari acquatici.

È utilizzato da:

  • Organizzazione australiana di salvataggio in acqua Surf Life Saving Australia e organizzazione di corse IRM Racing Team

  • Organizzazioni equivalenti in Nord e Sud America, Europa, Australia e Asia.

La sua struttura è realizzata in rete di nylon. Il manichino è realizzato in propilene ad alta densità con rapporto 207 kg/25 mm e 449 kg/50 mm.

Presenta un nastro riflettente SOLAS, conforme alla specifica della USCG (Guardia Costiera) 46 CFR, sezione 164.018 del Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti d'America e alla risoluzione A658(16) dell'Organizzazione Marittima Internazionale (IMO).

Schiuma a celle chiuse non assorbente: tasso di assorbimento in 1 giorno <0,1% (DIN 53428 1986); dopo 28 giorni <0,5% del volume.

La tuta è realizzata con lo stesso materiale usato per i giubbotti anti-proiettile e anti-taglio della Polizia (conforme ai OEKO-TEX® Standard 100, BS EN ISO 12947-2 & 14116:2008).

Le sue caratteristiche principali:

  • L'altezza inferiore al metro e mezzo rende il manichino più gestibile da parte di un numero più elevato di soccorritori.

  • Il manichino passa dai 20 kg di peso a secco ai più di 40 kg durante il recupero in acqua.

  • Spostando i pesi dal torso ai fianchi aumenta la stabilità del manichino in acqua molto mossa.

  • Appositi rivestimenti in PVC sulle gambe, riducono la resistenza del manichino durante il recupero.

  • Le cinghie in polietilene che corrono dalle spalle alle ginocchia, conferiscono flessibilità fuori e dentro l'acqua ma impediscono al manichino di essere troppo "floscio".

  • Un anello rinforzato sul dorso permette una messa in acqua più agevole e la sospensione per l'asciugatura del manichino.

  • Le braccia del manichino sono sollevate per simulare un volontario vivo ma senza correre il rischio di lussazione di spalle o polsi!

  • La tuta in arancione brillante con nastro riflettente SOLAS sulla testa rende il manichino chiaramente visibile in mare aperto

  • La tuta protettiva è facilmente sostituibile e prolunga considerevolmente la durata del manichino.

Non deve essere usato:

  • A temperature superiori ai 100° o in scenari con incendi improvvisi.

Accessori opzionali:

  • La tuta di protezione può essere acquistata a parte.

Ruth Lee Surf Rescue è disponibile nel seguente modello:

  • 20 Kg/150 cm

Ruth Lee Pool Rescue

Il nuovo e rivoluzionario manichino da addestramento studiato per rinnovare il modo in cui è condotto l'addestramento dei bagnini, è stato realizzato in collaborazione con gli esperti di prestigiose realtà del salvataggio in acqua quali Royal Life Saving Society (RLSS) UK, Royal National Lifeboat Institution (RLNI) e Surfing Life Saving Australia.

Questo manichino permette ai bagnini di imparare tutte le tecniche richieste per recuperare in sicurezza una persona dalla piscina e di esercitarsi senza dover ricorrere a diverse attrezzature o a volontari. È ideale per lo staff di centri sportivi, ricreativi e piscine.

È utilizzato da:

  • Ministero della Difesa Militare e Navale del Regno Unito

  • Royal Life Saving Society (RLSS) UK

  • Royal National Lifeboat Institution (RLNI)

  • Surfing Life Saving Australia

  • Bagnini

È realizzato nello stesso poliestere con ritardante di fiamma usato per i giubbotti anti-proiettile e anti-taglio della polizia, 4 volte più resistente ai colpi e alle abrasioni rispetto alla tela di canapa da 450 gr e al PVC (conforme a OEKO-TEX® Standard 100, BS EN ISO 12947-2 e 14116: 2008). Presenta delle cinghie di rinforzo in propilene ad alta densità con rapporto 207 kg/25 mm e 440 kg/50 mm. La galleggiabilità è ottenuta utilizzando polietilene espanso a cellule chiuse e pellet in PVC con peso specifico 1.5.

Le sue caratteristiche principali

  • Realizzato con estrema cura e testato per ottenere un galleggiamento realistico. È costruito per affondare ma rimane a galla se trascinato con attenzione. Simula perfettamente una persona incosciente in acqua.

  • Consente una sfida molto più realistica rispetto a un volontario che, pur fingendo di essere incosciente, potrebbe comunque "assistere" in modo involontario il soccorritore, durante l'addestramento.

  • L'impiego di un manichino riduce la necessità di utilizzare volontari negli scenari di addestramento, evitando potenziali incidenti e l'imbarazzo causato da un contatto molto stretto.

  • Migliora di gran lunga la performance: gli allievi possono accorgersi più facilmente dei propri punti deboli quali un trascinamento troppo lento, poichè le gambe del manichino cominciano ad affondare se non viene mantenuta una velocità costante.

  • Le braccia flessibili ma rinforzate del manichino possono essere sollevate oltre la testa, permettendo ai bagnini di esercitarsi al recupero dell'infortunato, utilizzando le corrette tecniche di sollevamento.

  • Non è necessario passare da un manichino di plastica a un volontario umano durante l'addestramento: questo manichino può essere recuperato dal fondale della piscina, trascinato ed estratto dall'acqua, permettendo un addestramento più realistico ed efficace dei bagnini.

  • Il manichino è costruito utilizzando una rete in nylon rinforzato che lascia penetrare l'acqua, facendolo affondare.

  • La rete consente la ventilazione e la rapida asciugatura del manichino una volta portato fuori dall'acqua.

  • La confezione comprende dettagliate istruzioni per l'uso e la manutenzione del manichino.

Ruth Lee Pool Rescue è disponibile nel seguente modello:

  • 30 Kg/166 cm

Ruth Lee Pool Rescue è stato largamente testato dai bagnini professionisti e dagli istruttori della Royal Life Saving Society UK ed è manichino ufficiale dei bagnini.

 


Per Maggiori Informazioni o Per Acquistare On Line visita la scheda prodotto disponibile sullo Shop
Goto Top